IL PARLAMENTO APPROVA

 

 

Con il voto a favore della Lega Ippica, 300 e passa "parlamentari" hanno, per l'ennesima volta, certificato che l'Italia in mano ai banditi. E questo a prescindere dalle diverse visioni: Lega? S / Lega? No.

Approvare un provvedimento che preveda una governance totalmente iniqua; un controllo (di primo livello...) in mano a chi deve essere controllato; l'allargamento della presenza di giochi ludopatici all'interno degli ippodromi, (che erano e dovrebbero tornare ad essere momento di incontro e socializzazione, oltre che di sport e di cultura), e altro ancora, non lascia aperte altre ipotesi. E' una mascalzonata! E le mascalzonate le fanno i mascalzoni.

Punto.

Per ci che riguarda, poi, l'ipotesi di "correggere la rotta" a posteriori, intervenendo in quello che , per legge, il fortino di chi ha ideato questa porcheria, , purtroppo una pia illusione, almeno a "bocce ferme", con un popolo ippico che continua a non voler vedere e capire e che in gran parte sta gi illudendosi di salire sul carro di quelli che momentaneamente sono i vincitori .

 

A quel popolo dico ancora una volta: SVEGLIATEVI!!!

 

Agli altri dico: adesso querelatemi o mandate qualcuno a spararmi.

 

Ma che abbia la mira buona.

 

 

Fabio Carnevali

 

 

Per i moduli di iscrizione ad Assogaloppo Allenatori, da inviare unitamente alla quota associativa per il 2014 di 50, clicca qui.
Per i moduli di iscrizione ad Assogaloppo Imprenditori, da inviare unitamente alla quota associativa per il 2014 di 50, clicca qui.
Per lo STATUTO della nuova associazione clicca qui.
Per delega U.N.I.R.E. (allenatori)clicca qui.
Per delega U.N.I.R.E. (imprenditori)clicca qui.
Per delega Tris clicca qui.

PROGETTO ASSOGALOPPO PER IL RILANCIO DELL'IPPICA ITALIANA

(Cliccando sul link in alto, si avvier il download del documento in word, poi raggiungibile dal desktop)